mercoledì 5 luglio 2017

Spaghetti all'agliata


Buongiorno e buon mercoledì, oggi sono qui per proporvi un primo piatto, dedicato al Calendario del cibo italiano per la giornata della spaghettata di mezzanotte. Avevo già proposto questo primo piatto tratto da un libro, l'unica differenza è che questa volta ho usato le mandorle al posto delle noci, riuscita ottima comunque, è un primo che preparo in quelle giornate in cui non ho tempo per pensare al pranzo, mi salva in tante occasioni. 
Vi lascio alla ricetta, un abbraccio, Fabiola.

Ingredienti:

  • 300 g di spaghetti
  • 500 g di mandorle
  • 80 g di mollica di pane fresco
  • 3 spicchi d'aglio
  • latte q.b.
  • 50 g di burro
  • sale
in una ciotola, unite il latte e la mollica sbriciolata. Lavorate le mandorle in un mortaio insieme all'aglio, già pulito, fino ad ottenere una pasta omogenea. Alla pasta di mandorle unite la mollica, non strizzata, dovete solo togliere il latte che non si è assorbito, continuate a lavorare finchè non si omogenizza il tutto. In una pentola potate a bollore l'acqua salata, cuocete le tagliatelle e scolatele al dente. Passatele in un salta pasta, dove unirete la salsa di mandorle e mollica, ed il burro, mantecate e servite.

3 commenti:

  1. Bellissima proprosta complimenti!!!

    RispondiElimina
  2. Condimento molto particolare, da provare di sicuro!

    RispondiElimina
  3. Oh ma che bella questa salsina di aglio e mandorle, mi piace proprio! Grazie!

    RispondiElimina

Se passi, lascia un commento, fa sempre piacere, GRAZIE.
A tutti coloro che si firmano Anonimo, li informo che il loro messaggio verrà eliminato.