giovedì 17 settembre 2015

Ricetta croissant con zucchine, speck e provola affumicata



Buondì, rieccomi con la mia seconda proposta per mtc, quella ufficiale che partecipa alla gara, si perchè possiamo partecipare solo con una versione, dopo quella dolce, io mi voglio giocare la carta del salato, magari la ricetta vincente sarà una dolce ma io ho decido di dare forza alla prima proposta che mi è venuta in mente, si è così quando ho letto la ricetta e la possibilità della versione salata, questa ricetta, subito ha preso forma, nella mia mente, come sempre, la cosa forse più grave che riuscivo ad immaginare anche il sapore, non ero sicura al 100% nella riuscita, ma ci speravo tanto, sono rimasta molto soddisfatta, ma grazia alla ricetta di Luisa tutto è possibile. Vi lascio alla mia versione salata e come ho detto su facebook, grazie a questa gara mi si è aperto un mondo. 
Vi auguro un buon weekend, baci, Fabiola.





Ingredienti per 6 croissant:
  • 400 g di farina 00, o 300-330W, oppure 350W
  • 220 ml di latte
  • 40 g di burro a temperatura ambiente
  • 30 g di zucchero
  • 4 g di lievito di birra secco
  • 9 g di sale
  • 4 g di aceto di vino bianco
  • 200 g di burro per la sfogliatura
per la farcia:
  • 3 zucchine genovesi
  • 6 fettine si speck
  • 50 g di provola affumicata
  • Sale
  • Peperoncino

per la farcia: pulite e tagliate a tocchetti le zucchine, cuocetele a vapore, appena sono cotte, frullatele e condite con sale e peperoncino qb, a parte tagliate la provola a dadini.

Per i croissant: in una ciotola sciogliete il sale con lo zucchero nel latte e aceto. A parte setacciate la farina ed il lievito, unite il burro il resto degli ingredienti, lavorate per un paio di minuti, lasciate l'impasto grezzo, non lo dovete lavorare troppo, formate un quadrato, avvolgetelo nella pellicola e riponete in frigo per 6 ore. Prima di riprendere l'impasto, schiacciate il burro, con il mattarello, tra due foglie di carta da forno, riponete il burro nuovamente nel frigo. Stendete l'impasto a circa 6 mm, poco più largo del panetto di burro e altro due volte in più. Mettete il burro e richiudete l'altro lembo ed effettuate la piega a 3. Avvolgete nuovamente nella pellicola e riponete in frigo per 30 minuti. Stendete l'impasto, avendo cura che la piega sia alla vostra destra, per la lunghezza di 3 volte il lato corto fate la piega a 3 e avvolte nella pellicola fate riposare in frigo per 30 minuti, ripetere nuovamente l'operazione. 



Prendete l'impasto dividetelo in due parti e stendetelo ad una dimensione di 26X34 cm, e spesso 3-4 mm, infarinate la spianatoia e sbattete l'impasto, per favorire la sfogliatura, ricavate i triangoli con base 11 cm, fate riposare i triangoli in frigo per 20 minuti. Riprendete i triangoli, tirate la punta e praticare una incisione sulla base, condite con uno strato di zucchine, una fetta di speck e 4 dadini di provola ed arrotolate, delicatamente, riponete su di una teglia ricoperta da carta da forno, spennellate con l'uovo sbattuto, coprite con la pellicola e lasciate lievitare a temperature ambiente per 3 ore. Portate il forno a 220° C cuocete per 10 minuti, abbassate a 200°C e ultimate la cottura per altri 10 minuti, sfornate e fate raffreddare su di una gratella, appena sono freddi spolverate con zucchero a velo e servite.

gli sfidanti

17 commenti:

  1. Ciao che belli questi croissant e che bella presentazione...complimenti

    RispondiElimina
  2. Certo che guardare queste meraviglie in pausa pranzo, con una mela in mano.... è da autolesionista!
    Mi piace l'idea della farcitura *a caldo* dei cornetti salati, e le foto del risultato sono strepitose.
    Bella idea. Belle foto. Bella gara.
    Nora

    RispondiElimina
  3. Che bontà! In bocca al lupo allora!

    RispondiElimina
  4. non vedo l'ora di provarli! un bacione a tutti!

    RispondiElimina
  5. Io ci provo con le zucchine spotornesi...tanto siamo lì:))
    Per la provola invece guardo al sud che è meglio.
    Quando si prepara la ricetta si pensa...e chi mangerà tutti questi croissants????
    Appena si sforna la domanda appare nella sua totale inutilità.....chiunque, 12 non bastano, assolutamente....super super golosi!!!!!

    RispondiElimina
  6. Semplicemnte da acquolina in bocca anche all'ora di colazione Fabiola.... si si hai letto bene all'ora di colazione, perchè io dei croissant salati così li mangerei anche ora ,...brava!!! Un bacio Flavia

    RispondiElimina
  7. A me già solo la parola fa paura, che brava ad averli preparati anche salati!

    RispondiElimina
  8. Meravigliosiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!

    RispondiElimina
  9. Buoni salati, poi con le zucchine genovesi che tanto mi piacciono ed il giusto tocco di peperoncino.
    Brava :)
    In bocca al lupo per l'mtc :)

    RispondiElimina
  10. Bellissima proposta! Il croissant salato è una vera goduria, e con questo ripieno da fine estate ancor di più! :)

    RispondiElimina
  11. Quasi quasi preferisco il salato al dolce, di norma. E il tuo croissant non fa eccezioni, sembra davvero delizioso... :-) Un abbraccio, Lidia

    RispondiElimina
  12. Da svenimento questi croissant Fabiola, bravissima... e ben ritrovata!!!

    RispondiElimina
  13. prima di tutto eccomi qui fabiola dopo mesi e mesi di assenza ,una serie di eventi mi hanno allontanata dal web sia belle che brutte
    non sono più presente su fb bannata per non avere un nome reale e mi mancate un casinoooo
    come stai la famiglia ????
    io nel frattempo ammiro entrambe le versioni pperche' sono quelle che io potrei mangiare e che mangio il lemon curd vabbè una droga e le zucchine uhmmm sono uno spettacolo avvolte con speck e e provola in un croissant bravissima

    RispondiElimina
  14. che meraviglia! devono essere buonissimi! in bocca al lupo! :)

    RispondiElimina
  15. sto cercando di impormi di non commentare con un "mmmh... che buoni", perchè mi sa tanto di un commento posticcio. Però, porcaloca, ogni volta che passo di qui e guardo questi croissant, non mi vene altro che un mugolio dal profondo dello stomaco... me lo perdoni, un "mmmhhh, che buoni"? :-)

    RispondiElimina
  16. ...E hai fatto bene a scegliere di proporre il salato, perché sono favolosi!

    RispondiElimina
  17. io non so quale vincerà, ma questa versione di croissant salato è una meraviglia!!

    RispondiElimina

Se passi, lascia un commento, fa sempre piacere, GRAZIE.
A tutti coloro che si firmano Anonimo, li informo che il loro messaggio verrà eliminato.