lunedì 16 settembre 2013

Ricetta treccia di pane con melanzane e mozzarella

Buongiorno e buon inizio di settimana.
Si riprende con la scuola, mentre scrivo questo post la mia piccola dorme, fra qualche ora zainetto sulle spalle e via, si ricomincia con i vecchi e nuovi compagni ed una nuova maestra, speriamo vada bene!
Oggi vi propongo, dopo non so quanti mesi, un lievitato, condito con le mie amate melanzane, adesso che è possibile accendere il forno ne approfitto e sforno queste genere di delizie!
Vi lascio augurandovi una buona settimana, un abbraccio, Fabiola



Ingredienti
per l'impasto:
  • 350 g di farina manitoba 
  • 140 g di latte
  • 1 cubetto di lievito
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 uovo
  • 30 g di olio d'oliva 
  • 5 g di sale
per il ripieno:
  • 2 melanzane
  • Sale
  • Olio per friggere
  • 150 g di mozzarella
per il decoro:
  • 1 tuorlo
  • Semi di zucca


In una ciotola unite il latte tiepido con il lievito, mescolate per bene, unite la farina, zucchero, l'uovo ed il sale, cominciate ad impastare e man mano aggiunte l'olio d'oliva, lavorate per bene la pasta finchè non ottenete un composto compatto e liscio, mettete a lievitare per almeno un'ora. Nel frattempo, pulite e tagliate a tocchetti le melanzane, lavatele e salate riponete in uno scolapasta e scolate per mezz'ora. Friggete in olio bollente e mettete da parte. Riprendete l'impasto, disponetelo su di una spianatoia infarinata, stendetelo con un mattarello, formando un rettangolo. Al centro del rettangolo disponete le melanzane e la mozzarella tagliata a cubetti. A questo punto per intrecciare la treccia tagliate la parte rimanente del rettangolo in tante strisce, sia da un lato che dall'altro, intrecciate alternando le strisce di ciascun lato, richiudete bene i bordi, spennellate con il tuorlo sbattuto e cospargete con i semi di zucca, fate lievitare per altri 30 minuti. Infornate a 200° per 20 minuti e servite tagliando a fette.

17 commenti:

  1. Fabiola questa è una bontà assoluta!!! Caspita.... ottima davvero! Le melanzane nel pane.... immagino il profumo e ne pregusto il sapore. Bravissima!!
    Buon inizio di... scuola ^_^ Un bacione

    RispondiElimina
  2. Fabiola maaaaa è già finita? no perchè se dici arrivo!! ^__^Buona settimana!

    RispondiElimina
  3. Mi piacciono tanto i lievitati e adoro la coppia mozzarella e melanzane, direi quindi che per me questa treccia è assolutamente perfetta! Tanti auguri al tuo piccolo tesoro per l'inizio della scuola, un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. buonissima, salvo la ricetta!!
    Annalisa
    ♥ ♥ ♥ ♥ ♥
    http://provarepercomprare.blogspot.it/
    http://dolcicreazionidiannalisa.blogspot.it/
    https://www.facebook.com/dolcicreazionidiannalisa
    https://www.facebook.com/ProvarePerComprare

    RispondiElimina
  5. che bello questo lievitato, Fabi...e poi salato, con le melanzane...che chiedere di più! tanti in bocca al lupo a Bea, scommetto che sarà andata bene..i miei hanno già un pò di alterazione :(

    RispondiElimina
  6. Mai fatto un pane ripieno.. ma che aspetto???? la tua idea deve essere davvero gustosa.. bacioni e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  7. ok mi hai convinta :P ..... lievito di birra arrivo!
    bacio

    RispondiElimina
  8. Ciao Fabiola , questa treccia è proprio invitante!
    Bravissima un bacione!

    RispondiElimina
  9. che bella questa treccia, con un ripieno goloso estivo per non lasciar terminare queesta stagione calda che ci sta lasciando, buona settimana

    RispondiElimina
  10. Le melanzane nel pane no le ho mai provate, mi hai fatto venire una gran curiosità ^^

    RispondiElimina
  11. morso dopo morso la farei solo mia!!! brava

    RispondiElimina
  12. bellissima! :) domani intreccio anche io :D

    RispondiElimina
  13. O mamma l'ho seguita da fb sta treccia è meravigliosa e mi sono fatta del male, io sono a dietaaa!!! ma adoro i lievitati salati e mò?

    RispondiElimina
  14. EVVAI!!!! uno dice da oggi dieta e cade qui!!!!...la dieta partirà poi domani!!!!
    Un abbracciotto

    RispondiElimina

Se passi, lascia un commento, fa sempre piacere, GRAZIE.
A tutti coloro che si firmano Anonimo, li informo che il loro messaggio verrà eliminato.