lunedì 17 dicembre 2012

Ricetta torta stella di natale al doppio cioccolato

Buongiorno e buon inizio di settimana. Questo lunedì è dedicato oltre ad una ricetta in tema natalizio ad un'iniziativa importante, Intersos, una organizzazione, senza scopi di lucro, che assiste le popolazioni vittime di conflitti armati e calamità naturali, io con questa ricetta do un piccolo contributo per diffondere la loro lodevole iniziativa, quest'anno la loro idea è quella di far conoscere la crema di nocciola spalmabile, interamente biologica ed equa e solidale, prodotta da un'azienda laziale a conduzione familiare, la Deanocciola, che potrete acquista direttamente dal loro sito, vi verrà consegnata direttamente a casa vostra, per finanziare il progetto di costruire una scuola nel nord del Congo, dove i bambini rischiano quotidianamente l'arruolamento forzato nelle milizie armate. E' per garantire un'infanzia serena a questi bambini che vogliamo costruire scuole, con kit scolastici sufficienti ed insegnanti preparati. Quindi vi invito a visitare Intersos, e fare un piccolo gesto per aiutare tanti bimbi che soffrono. 
Adesso passiamo alla ricetta di oggi, questa meravigliosa stella è fatta con questa ricetta dell'Arabafelice in cucina, un pan di spagna senza burro, uova, latte, lievito, insomma una torta magica per me....la ringrazio perchè da quando l'ho sperimentata non la lascio più....
Vi lascio augurandovi una buona giornata, ricordandovi il mio contest Fashion Christmas......un abbraccio Fabiola.

PS: 800 volte grazie.....

Image and video hosting by TinyPic
Vassoi IVV, piattino e tazza Green gate, posata Rivadossi
Ingredienti:
  • 340 Gr di farina
  • 340 Gr di zucchero
  • 6 cucchiai di cacao amaro
  • 2 cucchiai di aceto
  • 2 cucchiaini di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di vanillina
  • 500 Ml di acqua
  • 12 cucchiai di olio di semi
per il ripieno e per il decoro:
  • 1 barattolo di crema al latte con le nocciole, Intersos
  • 100 Gr di cioccolato bianco
Image and video hosting by TinyPic

In una ciotola unite la farina, il cacao, lo zucchero, il sale ed il bicarbonato, mescolate per bene, al centro versate, l'olio e l'aceto, reagisce con il bicarbonato, la vanillina e l'acqua, mescolate velocemente finchè non ci siano più grumi, versate nello stampo, io ho usato Pavoni, infornate a 180° per 45 minuti, sfornate e fate raffreddare.  Appena la torta è fredda, tagliarla a metà, facendo attenzione è molto delicata, conditela con la crema di nocciole, ed 30 Gr di cioccolato bianco grattugiato. Per finire le decorazioni, sciogliere metà del cioccolato bianco rimasto e decorate la stella di natale, grattugiate altro cioccolato bianco sulla torta, a seconda dei vostri gusti,  far riposare per almeno 2 ore e servire.

Con questa ricetta partecipo al contest di Aria in cucina

26 commenti:

  1. Che visione paradisiaca questa torta, meravigliosa davvero!

    RispondiElimina
  2. Prego tanto e con tutto il cuore che questa associazione sia seria e porti davvero i fondi ai destinatari. Troppi approfittano di questi periodi di festa per toccare il cuore delle persone con promesse da mercante, ne è la prova l'ultima denuncia ai tg.
    Ma io mi auguro sempre di scoprire che c'è ancora "chi fa la differenza".
    Sto scoprendo le ricette di Araba una dopo l'altra e resto sempre a bocca aperta, questo tuo meraviglioso risultato è un'ennesima conferma. Sai quanto sono curiosa, soprattutto quando leggo negli ingredienti la parola "senza"... non posso non provarla!!!
    Grazie Fabi.

    RispondiElimina
  3. L'iniziativa è veramente lodevole e ti faccio tantissimi complimenti per la stella, buona e tanto bella. Buona giornata.

    RispondiElimina
  4. Torta "senza" ma con taaaaaanta golosità :) Bellissima a forma di stella. Grazie per la segnalazione, baciotti e buona settimana

    RispondiElimina
  5. Se è un'associazione seria come credimi.. pochissime ce ne sono.. allora è una bellissima iniziativa!!! E tu con questa torta poi... Ma vedo aceto nell'impasto???? una novità per me.. baci cara.. e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  6. davvero ottima la tua proposta mia cara...senz'altro da tenere in considerazione!
    bacioni

    RispondiElimina
  7. Da provare senz'altro! Mi piace davvero tanto questo dessert..
    Kiss

    RispondiElimina
  8. Grazie per avere reso questa torta così bella e ancora più buona, vista la lodevole iniziativa a cui l'hai legata :-)

    RispondiElimina
  9. é una torta davvero molto bella e buona e molto bello è anche lo scopo di quell'assocoazione...

    RispondiElimina
  10. ma che stella goduriosa tesoro è davvero una favola cosi ricca e bellissima da portare in tavola nei gironi di festa!!Bacioni,imma

    RispondiElimina
  11. bella l'iniziativa di questa associazione!!! ne servirebbero tante serie e davvero senza scopo di lucro!!! :)

    ahoo.. eh però te eh!!??! sta torta è un vero delirio!! ma che forma festosa poi! carinissima! ma Bea mangia tutto quello che le fai??? no perchè nel caso oh, io posso darle il cambio :P

    RispondiElimina
  12. golosissima.... sto sbavando...

    RispondiElimina
  13. Grazie per la segnalazione e... complimenti per questa meraviglia, brava!

    RispondiElimina
  14. Che goduriosa visione.....e soprattutto che iniziativa lodevole, bravissima!!!
    Baci

    RispondiElimina
  15. l'iniziativa è lodevole, speriamo solo, come dice qualcun'altra, che siano seri.
    la tua torta è Seriamente una bontà :-P...
    baci.

    RispondiElimina
  16. le tue foto sono sempre più belle ;)

    RispondiElimina
  17. Oh mio Dio che torta!!! Che acquolina mi è venuta!!

    RispondiElimina
  18. Mamma mia che meraviglia!!!! Golosissima ed irresistibile!!!
    Complimenti per tutto!!!
    Mille baci!!!

    RispondiElimina
  19. Spero che il mio brava a te arrivi oltre la torta, ma al tuo cuore!!! bella persona amica mia

    RispondiElimina
  20. L'avevo vista su fb...è stupenda!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina

Se passi, lascia un commento, fa sempre piacere, GRAZIE.
A tutti coloro che si firmano Anonimo, li informo che il loro messaggio verrà eliminato.