lunedì 1 ottobre 2012

Ricetta rosa con arachidi e nocciola

Buongiorno e buon lunedì e sopratutto buon inizio mese, da un pò non post un dolcetto, per questo oggi vi voglio proporre questa ciambella, dalla forma particolare ma sopratutto dal gusto insolito, ho unito arachidi e nocciola, mai fatto, ho cercato di ricordare questo autunno che non arrva, io con il gusto ci sono riuscita spero che anche le temperature mi aiutino, ve ne offro una fetta a tutti gli amici che mi vengono a trovare...
Vi auguro una buona giornata, baci Fabiola.

Image and video hosting by TinyPic

Ingredienti:
  • 400 Gr di farina con lievito Molino Rossetto
  • 3 uova
  • 240 Ml di olio
  • un pizzico di sale
  • 250 Gr di zucchero di canna 
  • 350 Ml di latte
  • 100 Gr di arachidi
  • 1 bustina di vanillina
  • Top alla nocciola 
  • Zucchero a velo
Image and video hosting by TinyPic
 piattino Easy life, tovaglietta Villa d'este

*Ricetta realizzata con il bimby, che si realizzare anche con le fruste elettriche

Inserite nel boccale zucchero e arachidi velocità 8 per 40 secondi, mettete da parte, inserite nel boccale uova latte e olio velocità 4 per 15 secondi. Unite farina, il sale, vanillina e zucchero quello che abbiamo messo da parte velocità 6 per 2 minuti . Imburrate lo stampo per ciambella, ho usato Pavoni, versate il composto ed infornate per 45 minuti 180°. Appena cotta sformate, fate raffreddare, decorate con il top e lo zucchero a velo.

33 commenti:

  1. dai! è splendida! da provare questa accoppiata!

    RispondiElimina
  2. Ma e' favoloso questo dolce! carissima buona settimana e buon inizio mese anche a te!!! Ho sentito che in Sicilia non si respira...invece qui a Roma fa un fresco...ieri e' diluviato!

    RispondiElimina
  3. A parte essere bellissima.. quello stampo ce l'ho anche io!!!! Ma con arachidi.. m'è nuova come fruttas ecca da mettere nei dolci.. Mi piace anche il topping! baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  4. E’ stupenda quella forma e mi piace tantissimo l’idea delle arachidi sempre poco usate per i dolci. Hai usato quelle semplicemente tostate vero, non quelle salate da aperitivo! Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  5. mai usate le arachidi nei dolci!! è un'idea favolosa e mi stuzzica parecchio!!!! bellissima anche la forma... è lo stampo preferito di mia mamma sai? buona giornata anche a te

    RispondiElimina
  6. che ricettona complimenti

    RispondiElimina
  7. originale l'idea di utilizzare le arachidi e che bella questa forma per la torta!
    buona settimana
    Alice

    RispondiElimina
  8. bellissima e golosissima questa rosa!
    complimenti!
    buona giornata cara!

    RispondiElimina
  9. un'accoppiata di profumi che mi intirga moltissimo, non li ho mai provati assieme e per questo sono molto tentata. un abbraccio e un bel +1 per la tua ricetta

    RispondiElimina
  10. Che bell'abbinamento!!!...dev'essere ottima!!!

    RispondiElimina
  11. Una rosa che è una delizia solo a guardarla, immagino il spore. Complimenti la tua foto fa un figurone. Ciao.

    RispondiElimina
  12. Che buina e anche bella. Mi piace l'idea delle arachidi!
    Una curiosità secondo te, visto che non è specificato che tipo di olio, usare quello di arachidi ne esalterebbe il sapore?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ho usato quello di girasole, penso che quello appesantisca il sapore...

      Elimina
  13. che bella Fabi! e mi piace l'idea delle arachidi anche se, ahimè, io non posso mangiarle...baciotti!

    RispondiElimina
  14. RIcetta perfetta per partecipare al contest di Ema Arricciaspiccia! :)

    RispondiElimina
  15. Le arachidi danno sicuramente un profumo delizioso!

    RispondiElimina
  16. hai davvero ragione troppo caldo umido schifoso!!voglio l'autunno con la sua aria fresca così pure le maledette zanzare vanno via...be nell'attesa prendo volentieri una fettozza!!baci

    RispondiElimina
  17. Buona idea usare gli arachidi, chissà che sapore avrà questa meraviglia...ciao Fabi...

    RispondiElimina
  18. la voglio provare...ho lo stampo a fiore della pavoni secondo te con le dosi vado bene??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. rosariaaaaaaaaaaaaa, è fatta con lo stampo pavoni :)

      Elimina
  19. dai... la fetta è troppo invitante con il topping che cola!!! :D

    RispondiElimina
  20. ma cosa non è questa torta???? Splendidaaaaa!!!!!

    RispondiElimina
  21. Ciao....bella idea questa rosa, chissa' come sarà buona!! Ti seguiro' volentieri, se ti va passa da me!!

    RispondiElimina
  22. Che meraviglia Fabi!!! E chissà che bontà!!

    RispondiElimina
  23. Ciao, che splendida e raffinata presentazione per questa deliziosa torta!!!
    Baci

    RispondiElimina
  24. Ciao Fabi,
    complimenti per la ricetta....è bellissima ..la proverò per fare un figurone con il maritino

    RispondiElimina
  25. bellissima la forma e ancora di più negli ingredienti, si fa un figurone con una torta così!! segno tutto!!baci!

    RispondiElimina
  26. Wow che bontà...dev'essere davvero deliziosa, bravissima :D

    RispondiElimina
  27. Che bella , e golosa, anche io ho lo stampo a rosa ma ancora non l'ho utilizzato!!
    Bravissima
    A presto Anna

    RispondiElimina
  28. è da ieri che mi metti sotto il naso questa meraviglia! La smetti??? Quanto profumo sprigionava in cottura? Confessa!!!!

    RispondiElimina
  29. fabiola cosa darei per mangiarne una fettinache bontà divina.......

    RispondiElimina

Se passi, lascia un commento, fa sempre piacere, GRAZIE.
A tutti coloro che si firmano Anonimo, li informo che il loro messaggio verrà eliminato.