venerdì 31 agosto 2012

Ricetta involtini al miele di arancio

Buongiorno e buon venerdì!!!! La ricetta di oggi è dedicata al contest della Rigoni d'Asiago, quando ho letto il tema, mi ha fatto sorridere, per un motivo, pensare all'autunno ed in particolare all3 ricette autunnali quando  ci sono oltre 40° non è semplice, anzi mi sembrava un sogno, le ho pensate tutte si perchè mi venivano in mente ingredienti non freschi e pietanze con brodetti e/o sughi, in cui poter fare la scarpetta, insomma tutto ciò che con l'estate non c'entra, ho atteso fino all'ultimo giorno per partecipare, oggi, alla fine ho trovato questo equilibrato compromesso, molto soddisfatta dal risultato, questo agro-dolce l'ho trovato fantastico, spero vi piaccia vi lascio alla ricetta augurandovi un sereno fine settimana, un abbraccio Fabiola.

Image and video hosting by TinyPic
Sotto piatto Amo la casa

Ingredienti per 2 persone:
per il ripieno:
  • 50 Gr di mozzarella
  • 50 Gr di primo sale
  • Pangrattato
  • 2 cucchiai di Miele di arancio Rigoni d'Asiago
  • foglie di basilico
Come prima cosa, passate le fettine nella farina, solo il lato esterno e mettetele da parte in una spianatoia. In una padella antiaderente, ho usato Risolì, fate tostare il pangrattato, appena è pronto trasferitelo in una ciotola e fate raffreddare, a parte grattugiate la mozzarella ed il primo sale, ho usato la grattugia BB&B Casalinghi, sminuzzate il basilico, unite al pangrattato sia i formaggi che il basilico mescolate ed aggiungete il miele amalgamate per bene, condite gli involtini con il ripieno, ed arrotolateli. Fate sciogliere il burro di cacao in una padella e fate rosolare gli involtini a fiamma vivace, a parte riscaldate il brodo vegetale mantenendo caldo. Aggiungete 3 mestoli di brodo e fate cuocere per 10 minuti con il coperchio, a parte in un bicchiere unite mezzo mestolo di brodo il cucchiaio di farina ed il miele, mescolate per bene e versate sugli involtini, cuocete a fiamma bassa finchè non si sia formate una salsetta, servite gli involtini ben caldi irrorando con la salsa.

 Partecipo al contest "un autunno da leccarsi i baffi" di RIGONI DI ASIAGO

24 commenti:

  1. che splendida presentazione! e poi mi sono innamorata del sottopiatto che è proprio in tema autunno :D

    RispondiElimina
  2. Direi che mi hai risolto il pranzo della talpa per domenica :) Mi piace un sacco usare il miele nei piatti salati. Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  3. Squisite questi involtini.

    RispondiElimina
  4. Bè fortuna che hai partecipato!!!! questi involtini devono essere strepitosi! Amo il miele sposato con la carne.. e soprattutto quello all'arancio l'ho trovato super!!! smack e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
  5. non ho mai cucinato con il miele, questa ricetta mi ha messo voglia di provarci! buon we....

    RispondiElimina
  6. proprio buona questa ricettina, segno, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. che dire cara mia... is beautiful!!!

    RispondiElimina
  8. Mi piacciono molto i tuoi involtini, il miele d'arancio darà un gusto tutto particolare. Faccio il tifo per te e ti auguro di vincere il contest. Se ti va di passare dalle mie parti, ci farebbe piacere!!!Ciao.

    RispondiElimina
  9. Ciao! ci piace questo diverso utilizzo del miele! abbinato alla carne sembra un'idea davvero dolcina e ricercata!
    baci baci

    RispondiElimina
  10. che forte questo abbinamento, devo provarlo, devo essere buonissimi questi involtini!buon week end!

    RispondiElimina
  11. mmmm devono essere davvero buoni! Io infatti non ce l'ho fatta a partecipare, brava, hai trovato un'idea curiosa, gustosa...e autunnale ma non troppo!

    RispondiElimina
  12. che idea! molto sfiziosi! baci e buon we

    RispondiElimina
  13. Originali mia cara e molto saporiti! Mi piace l'aggiunta del miele! Baciiii

    RispondiElimina
  14. invitanti fabi..mi piace molto il tuo modo di affrontare le sfide i contest, non sei mai banale anzi sempre idee nuove e sfiziose :) complimenti davvero

    RispondiElimina
  15. Questi involtini mi stuzzicano alquanto, sono davvero deliziosi!

    RispondiElimina
  16. sono davvero interessanti, complimenti!

    RispondiElimina
  17. bella idea Fabiola anche tu in exstremis in bocca al lupo pure a te..baci

    RispondiElimina
  18. Che bontà! Ottimo compromesso, brava!

    Mari

    RispondiElimina
  19. L'aspetto è invitantissimo, almeno quanto la lista degli ingredienti...peccato non poterlo assaggiare!!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  20. Straordinaria ricetta!!!!! Che bello il nuovo vestitino del blog...mi piace assai!!! ciao carissima!

    RispondiElimina
  21. Che bella ricettina...a casa mia c'è sempre un barattolo di miele di arancio, proverò questo delizioso piatto!

    RispondiElimina
  22. hai risolto il dilemma della partecipazione alla grande direi! è da provare, adoro mettere il dolce sul salato....brava!

    RispondiElimina

Se passi, lascia un commento, fa sempre piacere, GRAZIE.
A tutti coloro che si firmano Anonimo, li informo che il loro messaggio verrà eliminato.