mercoledì 29 agosto 2012

Ricetta coni di parmigiano con insalata fredda

Buongiorno e buon mercoledì, eccomi questa mattina con una ricetta leggera e semplice da preparare, il caldo non ci lascia quindi l'unica soluzione è preparare dei piatti freddi, può essere un antipasto ma anche una cena, dipende dai vostri gusti. Vi lascio alla ricetta augurandovi una splendida giornata, baci, Fabiola.

Image and video hosting by TinyPic
Piatto Greengate, tovaglietta Villa d'este


Ingredienti per 8 coni:

  • 16 cucchiai di parmigiano
  • 2 carote
  • 2 patate medie
  • 1 scatoletta di tonno Mareblù
  • Sale
  • Pepe nero 
  • Olio d'oliva 
  • Glassa di aceto balsamico 
Come prima cosa fate riscaldare una padella antiaderente, mettete al centro un coppa pasta, piccolo, e mettere due cucchiai di parmigiano, farlo sciogliere e togliete la padella del fuoco, fate raffreddare per qualche minuti, sformate e date la forma di cono alla sfoglia di parmigiano, io ho usato lo stampo per fare i cannoli piccoli, riponete in frigo. Proseguite finchè non avete realizzato tutti i coni, a parte, tagliate le carote e le patate a tocchetti, dopo averle lavate e pelate. Fate bollire dell'acqua in un pentolino e fate cuocere prima le carote, e poi a parte le patate, scolatele e fate raffreddare, versate in una ciotola, unite il tonno, condite con sale, pepe nero ed un filo d'olio, mescolate per bene. Riempite i coni e servite con la glassa di aceto balsamico per decorare.

28 commenti:

  1. questi coni sono proprio belli!me li segno!!!buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Perfetti per l'antipasto in giardino di stasera:)

    RispondiElimina
  3. Ma sai che invece è proprio una bella idea stuzzicante da usare come antipasto?????' baci e buona giornata .-)

    RispondiElimina
  4. Che bella idea sfiziosa. Fanno proprio una splendida figura :) Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  5. qua un pochetto e' rinfrescato..ma poco poco..e la tua proposta mi alletta tanto brava!

    RispondiElimina
  6. Molto sfiziosi i tuoi coni. Il caldo stanca, ma ci mette alla prova con ricette sempre nuove. Ti faccio i miei complimenti.Ciao.

    RispondiElimina
  7. Che belli, e sicuramente che buoni *__*

    RispondiElimina
  8. Ma che bella l'idea dei coni!!!! Originalissimi!!! Grande Fabi! Bacio

    RispondiElimina
  9. che bella ricetta sfiziosa...complimenti!

    RispondiElimina
  10. ottima ricetta...da provare quanto prima!

    RispondiElimina
  11. Complimenti per il piatto e per il blog.. davvero originale e pieno di spunti creativi... Da oggi ti seguo e ti aspetto nel mio umile blog per una visita:) .. c'è UNA SORPRESA PER TUTTI I FOODBLOGGERS:)

    RispondiElimina
  12. mizzica che buoni :))
    li voglio provare
    ciao

    RispondiElimina
  13. lo pèroverò sen'altro, mi aspira molto! Complimenti

    RispondiElimina
  14. Un perfetto antipastino, sano, leggero e molto originale!

    RispondiElimina
  15. Splendido piatto, io adoro le cialde e i coni di parmigiano, danno tanto sapore e croccantezza a molti ripieni, e il tuo... è fresco e saporito, perfetto per il caldo che non ci abbandona. Un bacione

    RispondiElimina
  16. Wow buoni ed eleganti questi coni, complimenti!!

    RispondiElimina
  17. gourmand et délicieux bravo
    bonne soirée

    RispondiElimina
  18. ancora non ho avuto coraggio di provare a lanciarmi con i cestini e iconi di parmigiano, certo che a vedere il tuo piatto mette una golosità...
    Baci

    RispondiElimina
  19. Che buona questa ricetta,in bocca al lupo per il contest!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  20. Grazie Fabiola, la ricetta va più che bene... simpaticissimi da presentare in tavola questi coni di parmigiano :)
    Tiziana

    RispondiElimina
  21. Che bontà! Complimenti, ottima ricetta!
    Kiss
    Mari

    RispondiElimina
  22. Ciao,
    sei invitato a partecipare al mio Contest Cucina alla Moda. Ti aspettiamo e complimenti per le tue ricette! http://rosinaincucina.blogspot.it/

    Rosina

    RispondiElimina
  23. ho dovuto rileggere il tuo messaggio 3 volte per capire che non hai mai fatto il pane...mi sembrava di avertelo pure visto! Una brava come te, non fa la cosa più facile che ci sia sulla terra? :)

    RispondiElimina
  24. Carissima Fabiola, con questa ricetta hai vonto il titolo di Agosto a parimerito con altre... ma tu ci sei!! :)

    Tiziana

    RispondiElimina

Se passi, lascia un commento, fa sempre piacere, GRAZIE.
A tutti coloro che si firmano Anonimo, li informo che il loro messaggio verrà eliminato.