mercoledì 23 maggio 2012

Ricetta cavatappi al profumo di basilico

Buongiorno e buon mercoledì, leggendo il titolo del mio post, si pensa basilico=estate, almeno per me il profumo di basilico mi riporta alle giornate di caldo, invece mentre scrivo questo post, piove a dirotto, e non scherzo, mahhh, è strano, direi molto strano....vedere la pioggia da queste parti e sopratutto in questo periodo. Ritornando alla ricetta di oggi, un formato di pasta particolare, con un condimento molto gustoso e come sempre, facile da fare, spero di avervi dato un idea per il pranzo, vi auguro una serena giornata, baci Fabiola.


Image and video hosting by TinyPic

Ingredienti:
  • 1 confezioni di pasta "u cavatappi" Fabbrica della pasta di Gragnano
  • 200 Gr di salsiccia
  • 1/2 cipolla bianca
  • 150 Gr di ricotta
  • Olio d'oliva Dante
  • Vino bianco
  • Sale
  • Peperoncino
  • Basilico
  • Una manciata di parmigiano
In una padella antiaderente, ho usato illa,  fate soffriggere la cipolla, tritata, nell'olio d'oliva, appena è appassita unite la salsiccia privata del budello, man mano che mescolate schiacciatela con un cucchiaio di legno, sfumate con il vino bianco, nel frattempo portate l'acqua per la cottura della pasta, a bollore, salate e pepate la salsiccia, se serve aggiungete qualche mestolo di acqua di cottura, fate cuocere con il coperchio 10 minuti, passato il tempo se è necessario, continuate la cottura finchè l'acqua si sia asciugata, a parte tritale le foglie di basilico e unitele alla ricotta amalgamando per bene. Cuocete la pasta scolatela al dente, versatela nel condimento unite la ricotta ed il parmigiano fate saltare per qualche minuto, amalgamando per bene e servite.

33 commenti:

  1. buone come tutte le tue ricette

    RispondiElimina
  2. Ci piace ci piace questo profumino :) Un bacione

    RispondiElimina
  3. hai provato la versione con i semi di finocchio?è altrettanto golosa,buona giornata

    RispondiElimina
  4. Neanche ci fossimo messe d'accordo :D
    Abbiamo pubblicato lo stesso formato di pasta. Mi piace tantissimo la tua variante. Un bacione

    RispondiElimina
  5. mi piace e la voglio fare..
    grazie baci

    RispondiElimina
  6. Bello questo formato di pasta!!!...e super gustoso il condimento!

    RispondiElimina
  7. gustosissimo questo piattino !
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  8. No, va beh... Questi piatti a quest'ora, sono davvero un attentato!! Fabiola!! Li voglio assolutamente: devono essere divini!
    Un bacione

    RispondiElimina
  9. mamma mia, vedo solo pasta e non ho ancora pranzato...buonissimo il tuo condimento!

    RispondiElimina
  10. Che fame che mi stai facendo venire!!! un bacione

    RispondiElimina
  11. adoro ricotta e salsiccia e ti dirò che in questo autunno primaverile ci stanno da favola!

    RispondiElimina
  12. Felicissima di essere passata da qui, di aver conosciuto il tuo blog, trovo questa ricetta gustosissima. Se ti va passa dal blog mio e della mia amica Mariangela, lo gradirei tanto.Complimenti per tutto.

    RispondiElimina
  13. questo formato di pasta lo amo...e poi così prende tutto il condimento :P slurp

    RispondiElimina
  14. Dai, invochiamo l'estate con questi piatti profumati!!!!

    RispondiElimina
  15. Che profumo!!!!!!!!!!!!Una porzione ci stà proprio

    RispondiElimina
  16. fabiiiiooollllaaaaaaaaaaaaaa che voglia di pasta che mi hai messo...ma devo resistere devo resistere..a casa ho la tua stessa confenzione...no! no! devo farcela..

    RispondiElimina
  17. mi piace la pasta e anche il piatto...scappo!!

    RispondiElimina
  18. mi piace la pasta corta con la ricotta!!! ^_^ potevi invitarmi però che diamine

    RispondiElimina
  19. piove anche qua a tratti...la tua pasta profuma di buono,di fresco e di estate!!!

    RispondiElimina
  20. Che buona questa pasta!!!!Il tempo non migliora che barba!!!!
    ^_^

    RispondiElimina
  21. Fabiiiiiiiiii questo potrebbe essere il mio piatto preferito a tutto tondo, qualche minuto fa da Fede (note di cioccolato)in un commento al suo ultimo post, ho scritto che il fusillo ricciolo (non sapevo si chiamasse cavatappo ihihih) è il formato di pasta che più amo!
    Inoltre se il pesto di basilico è la mia salsina preferita è perchè ADORO il basilico!
    E la ricotta...che dirti...che la sposerei???? :)
    Un bacione

    RispondiElimina
  22. gli ingredienti mi stuzzicano e non poco :)

    RispondiElimina
  23. adoro i cavatappi e conditi così sono favolosi! baci

    RispondiElimina
  24. mi piace assai questo piatto con salsiccia e ricotta e basilico!

    RispondiElimina
  25. Si guarda.. l'estate sembranon voler arrivare.. anche se oggi a Roma ci sta un bel sole!!! Questa pasta mi piace.. con la salsiccia in bianco è gustosa.. ma la ricotta ed il basilico le danno quel tocco fresco!!! baci

    RispondiElimina
  26. Da piccolina questo formato lo chiamavo o Molle oppure Canguri! mi piace il formato e anche il sugo! Gnammy!

    RispondiElimina
  27. anche qui il tempo fa i capricci e l'estate sembra lontanissima! però hai ragione, questa ricetta con il basilico e la ricotta...gnam! magari la evoca!! un bacione!

    RispondiElimina
  28. buoni i tuoi cavatappi, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  29. Buonissima quest pasta...almeno lei sa di estate, visto che, se continua così, si fa tanto desiderare...ti auguro un buon fine settimana (di sole, sepossibile...), ciao, Mila

    RispondiElimina

Se passi, lascia un commento, fa sempre piacere, GRAZIE.
A tutti coloro che si firmano Anonimo, li informo che il loro messaggio verrà eliminato.