lunedì 30 aprile 2012

Pappardelle con ragù di tonno e pomodorino semi secco

Buongiorno e buon lunedì, ultimo giorno di Aprile, l'estate è alle porte ed io vi propongo una piatto dai colori caldi e dal gusto estivo, quindi godetevi le mie parppadelle. Vi do appuntamento a domani per scoprire il nuovo tema del mio giochino per il mese di maggio, scelto da Dauly, vi aspetto, vi auguro una buona settimana, baci Fabiola.

Image and video hosting by TinyPic


Ingredienti per 2 persone:


  • 160 Gr di papardelle 
  • 1 confezione di ventresca di tonna Mareblù
  • 1 cucchiaino di insaporitore per sughi Ariosto
  • 1 spicchio d'aglio
  • Olio d'oliva
  • Concentrato di pomodoro
  • Sale
  • Peperoncino
  • 10 pomodorini 
  • Pangrattato
  • Un pizzico di zucchero

Image and video hosting by TinyPic
In una padella antiaderente, ho usato la padella in ceramica Illa, fate soffriggere l'insaporitore e l'aglio nell'olio d'oliva, unite il tonno tagliato a straccetti fate insaporire, salate e pepate ed unite il concentrato di pomodoro, cuocete per 10 minuti, se serve unite un mestolo di acqua di cottura, infine aggiungete i pomodorini ed insaporite per un paio di minuti. Nel frattempo portate a bollore l'acqua per la cottura della pasta. In una padellina unite il pan grattato e lo zucchero e far abbrustolire, appena il pan grattato cambia colore trasferitolo in un piatto e mettete da parte, cuocete e scolate al dente le pappardelle, unitele al condimento e fate saltare in padella per un paio di minuti, servite dopo aver aggiunto il pan grattato.

Con questa ricetta partecipo al contest di Ariosto

ed al contest del blog Le mezze stagioni

23 commenti:

  1. favolose queste pappardelle...

    RispondiElimina
  2. Qui l'estate più alle porte sembra parecchio lontana, siamo di nuovo a nuvole e pioggia...ma non dispero! Questo è il ragù che mi piace, un bacione

    RispondiElimina
  3. Un piatto davvero saporito tesoro veloce e con le pappardelle mi tenta ancora di piu!!baci,Imma

    RispondiElimina
  4. mette fame gia' di primo mattino!!!!bacioni

    RispondiElimina
  5. speriamo la dauly faccia la brava :) intanto io mi pappo queste pappardelle!

    RispondiElimina
  6. L'estate è davvero alle porte e queste pappardelle ne hanno il gusto, il profumo ed anche i colori, bravissima!Un bacione

    RispondiElimina
  7. Qui in Toscana l'estate è fuori dalla porta, in questi giorni freddo e pioggia, purtroppo, ci consoliamo con un bel piattino come il tuo, complimenti e buon 1° Maggio!!!

    RispondiElimina
  8. ottima ricetta, andrebbe bene anche per il mio contest...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  9. davvero squisite ste pappardelle..complimenti

    RispondiElimina
  10. Da brava siciliana non posso non adorare questa pasta... divina!
    Un abbraccio, Chiara

    RispondiElimina
  11. buono questo piattino di pasta.....

    RispondiElimina
  12. che spettacolo cara!torno domani hihihih

    RispondiElimina
  13. un bel piatto! semplice e ricco di sapore! attendiamo la novità allora! ciao cara!

    RispondiElimina
  14. Ma che belle foto!!!!! Rendono perfettamente l'idea sulla bontà!!!!!!
    Un bacione e felicissima serata!!!!!

    RispondiElimina
  15. Mi fanno davvero gola....li hai presentati bene che viene la voglia di mangiarmi lo schermo....io e la pasta abbiamo un amore indissolubile anche se per questioni di linea ne devo mangiare poca.


    Ti invito al mio contest..se ti va passa! Kiss!!
    http://capricciosaepasticcionaincucina.blogspot.it/2012/03/e-tu-di-che-colore-sei-1-contest.html

    RispondiElimina
  16. un bel bis con questo piatto gustoso ci sta proprio bene!!

    RispondiElimina
  17. ho fame ottimiiiiiiiiiiiiii

    RispondiElimina

Se passi, lascia un commento, fa sempre piacere, GRAZIE.
A tutti coloro che si firmano Anonimo, li informo che il loro messaggio verrà eliminato.