mercoledì 6 luglio 2011

Sembra fritto!!!!!!!

Buongiorno lettori,
Eccomi qui nuovamente a proporvi un'altra ricetta dell'Araba, oggi è l'ultimo giorno per partecipare al suo contest, io ho scelto di rifare questa ricetta davvero particolare, in quanto non è facile far diventare il petto di pollo una pietanza diversa dal solito, ma sopratutto gustosa.
Vi lascio augurandovi una buona giornata, Fabiola.

Image and video hosting by TinyPic
Piatto CHS Group e posate Villa d'Este

Pollo che sembra fritto
Ingredienti:

Fettine di petto di pollo
Latticello Naturei
Uno spicchio d'aglio
Fette di pancarre'
Sale
Olio d'oliva Marina Colonna
Peperoncino
Curry
Latte 

per l'intingolo:
Olio d'oliva Marina Colonna
Succo di limone
Sale

Preparate il latticello diluendo la busta, già preparata, nel latte, amalgamate bene, unite lo spicchio d'aglio e immergete il pollo, fatelo marinare per almeno un'0ra,  io l'ho tenuto 4 ore.  Sbriciolate il pancarrè in una teglia ricoperta da carta da forno,  condite con il sale, peperoncino, curry e l'olio, fate dorare per qualche minuto nel forno, lasciar raffreddare. A questo punto scolate le fettine di pollo passatele nel pancarrè e disponetele in una teglia, Stefania consiglia di cuocerle direttamente nella griglia del forno, cuocere per 15 minuti a 190°, preparare l'intingolo, unendo olio, sale e limone. Servite il pollo condito con l'intigolo.

Con questa ricetta partecipo per la categoria del termometro

Image and video hosting by TinyPic


22 commenti:

  1. E' quel "sembra" che poi non è a piacermi un sacco ^__^ E il tocco speziato-piccante della panatura è la ciliegina sulla torta. Bacioni

    RispondiElimina
  2. La foto è molto invitante e visti gli ingredienti deve essere molto gustoso.
    Bravissima, hai riprodotto questo piatto a meraviglia!

    RispondiElimina
  3. oh, questo me l'ero eprsa! ora segno!

    RispondiElimina
  4. Sembra ottimo!! Davvero gustoso, speziato, piccante come piace a me!

    RispondiElimina
  5. buono buono buono,bravissima

    RispondiElimina
  6. come tutte le ricette dell'araba anche questa molto particolare...brava!!!

    RispondiElimina
  7. Che bell'idea!!!!...complimenti a te e a Stefania!!!!

    RispondiElimina
  8. Unba ricetta sana e gustosa e dove c'è il latticello io mi fiondo...;-)

    RispondiElimina
  9. Una splendida idea!! Super appetitosa!! Un bacione.

    RispondiElimina
  10. Mmmm, molto interessante, me lo ricordo bene questo piatto! Dev'essere buonissimo!
    Brava Fabiola, ottima scelta!
    Un bacione

    RispondiElimina
  11. Ciao, molto originale questo fritto non fritto! Un gusto delicato per una ricetta diversa ed alternativa.
    baci baci

    RispondiElimina
  12. Forte questo pollo che sembra fritto, lo voglio provare anche io! CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  13. che buono, da provare di sicuro!

    RispondiElimina
  14. vedo vedo quanto è buono questo piatto..mmmm mmmm !!!
    Baci Elisa

    RispondiElimina
  15. pollo particolarissimo!! il latticello non è tra gli ingredienti che preferisco ma vale la pena provare questa ricetta^_^

    RispondiElimina
  16. Dev'essere veramente buonissimo, bisognerà che lo provi!!!
    Baci

    RispondiElimina
  17. non ci credo!!! Ce l'ho fatta!! Sono riuscita ad arrivare al modulo commenti dopo tre blocchi del pc e 1000 pubblicità... Volevo dirti che ho grandi difficoltà a passare da te, mi si blocca tutto, mi succede solo con il tuo blog :((( vedo i tuoi aggiornamenti nel mio blogroll ma non riesco a passare a commentare :( spero di farcela almeno adesso.... e già che sono riuscita ad arrivare, ti faccio i complimenti per le nuove collaborazioni e per questo piatto. Brava come sempre, anzi.... sempre più brava ;) buona giornata Fabi, baci.

    RispondiElimina
  18. questa ricetta ci era sfuggita! meravigliosa!

    RispondiElimina
  19. Splendida e gustosisima ricettina!!!!

    RispondiElimina
  20. Ciao a sapere che ho amato il tuo blog e le vostre ricette sono perfette e sono molto buoni, molto creativi in cucina. E io sono un suo seguace. Vieni a me anche moltobenvenuti. Saluti, Marta.
    Le mie ricette per ogni giorno

    RispondiElimina
  21. Complimenti per l'originalità! La proverò di certo questa bella ricettina :)

    RispondiElimina

Se passi, lascia un commento, fa sempre piacere, GRAZIE.
A tutti coloro che si firmano Anonimo, li informo che il loro messaggio verrà eliminato.