lunedì 14 marzo 2011

Una nuova avventura MTC

Buon pomeriggio e buon inizio di settimana, eccomi qui, come promesso, con il secondo post.
Allora da oggi inizia una nuova avventura, MTC penso che tutti voi conoscete questa bellissima iniziativa ideata dal blog Menù turistico, in cui alcuni foodblogger si "sfidano" mese per mese  con una ricetta diversa, da tempo li seguo ed non ho mai avuto il coraggio di partecipare, forse perchè, non mi sono mai sentita all'altezza della situazione. Questa volta no, quando ho letto la ricetta di questo mese il DANUBIO, non ho saputo resistere, due motivi mi hanno spinto a farlo, il primo è quello che non avevo mai fatto questa pietanza ed il secondo perchè quando ho visto il suo, quello della vincitrice del mese precedente Tery, me ne sono innamorata, quindi ho deciso di buttarmi in questa nuova avventura, il risultato per me Eccezionale, ora che l'ho scoperto non lo lascio più.
Ecco il mio Danubio con salsiccia alla rucola e parmigiano, e certosa.
Image and video hosting by TinyPic


Ingredienti:

500gr di farina (300gr manitoba, 200gr farina 00)
150gr di latte (anche 160, 170, regolatevi in base all'assorbimento della farina)
3 tuorli ed 1 uovo intero
1 cucchiaino di sale (circa 8-10 gr)
10gr di lievito di birra
40gr di zucchero
1 cucchiaino di miele
80gr di strutto
20gr di burro
 
per il ripieno:
300 Gr di salsiccia con rucola e parmigiano
170 Gr di certosa
1/2 cipolla bianca
Olio d'oliva
 
Vi riporto l'impasto a mano indicato da Tery:


Sciogliete il lievito nel latte tiepido insieme al cucchiaino di miele. Una volta sciolto aggiungere la farina e iniziare ad impastare. Unite l'uovo interno e 2 tuorli (uno tenetelo da parte), lo zucchero ed impastate fino ad assorbimento. A questo punto aggiungere l'ultimo tuorlo rimasto con il sale e fate assimilare completamente all'impasto. Quando le uova saranno completamente amalgamate, unite lo strutto e il burro in 3 tempi e frizionate l'impasto per farlo assorbire. Per frizionare, mettete l'impasto sul piano e con il fondo del palmo della mano destra, premete l'impasto e spingetelo in avanti come per stenderlo (in pratica spiattellatelo sulla spianatoia!). Con la mano sinistra impugnate una paletta rigida e, quando frizionate bene l'impasto, utilizzatela per raccogliere di nuovo tutto, tirando verso di voi. Girate l'impasto di 90° e continuate a frizionare finchè non avrete inserito tutto il burro. A questo punto bisogna far incordare l'impasto. Per farlo dovrete battere l'impasto sulla spianatoia (lavoro molto divertente e liberatorio!).  Prendete l'impasto da un lato, battetelo sulla spianatoia in modo da farlo allungare. Poi, prendete i lembi dell'impasto che avete in mano, ripiegatelo sull'impasto che si è allungato sulla spianatoia, girate di 90°, afferrate dal lato destro e continuate a battere. Ripetere l'operazione fino a che l'impasto non inizia ad accorciarsi. A questo punto fate la prova del velo (come per l'impasto a macchina). Formare una palla e mettere a lievitare fino al raddoppio.
Trascorso il tempo necessario (circa 2 ore), sgonfiate l'impasto e formate un salsicciotto. Da questo ricavatene tanti pezzetti da circa 30 grammi l'uno, schiacciateli con le mani per formare dei dischi e porvi al centro il ripieno, precedentemente preparato facendo soffriggere la cipolla nell'olio d'oliva, aggiungere la salsiccia, privata del budello, far cuocere per 5 minuti, mescolando e cercando di sbriciolarla, farla raffreddare ed unire la certosa, amalgamare bene. Chiudete i dischi sigillandoli sul fondo in modo da formare un paninetto. Nel sigillare, cercate di stendere la superficie della pasta in modo da non formare grinze e avere un effetto liscio. Formate tutte le palline, imburrate una teglia da 28 cm e disponete i paninetti vicini, ma non attaccati. Far lievitare fino al raddoppio in forno tiepido. Spennellate con del latte o con del tuorlo sbattuto per un effetto più colorito e infine procedere alla cottura in forno caldo a 220° per 10-15 minuti.


Image and video hosting by TinyPic
Vassoio Easy Life
Image and video hosting by TinyPic

Vi ricordo il mio candy scade domani, partecipate, Grazie buona giornata.

35 commenti:

  1. Buono il Danubio!!!!
    Ti è venuto benissimo..che acquolina mi hai fatto venire!!!!!!
    Un bacione!!!!!

    RispondiElimina
  2. Ma sai che anche io ieri ho lavorato per l'MT? E questo impasto mi e' piaciuto molto, ma ammetto che senza impastatrice l'avrei considerato un lavoro improbo, quindi complimenti doppi!!!

    RispondiElimina
  3. che bello anch'io lo vorrei fare :) provero' a farlo anche senza partecipare sono troppo inesperta..voi siete cosi' brave :):**** un bacio

    RispondiElimina
  4. Bellissimo e buonissimo!!!!...complimenti!

    RispondiElimina
  5. Hai fatto davvero bene a lanciarti, il ripieno di questo Danubio è fantastico e ti è risucito benissimo. Tanti complimenti tesoro, all’idea di impastare a mano io non so se ce l’avrei fatta! Bacioni, buona settimana

    RispondiElimina
  6. Eccola!!! Nel tunnel anche tu!! Buonissimo con la salsiccia alla rucola!! Ciao!

    RispondiElimina
  7. These small breads look delicious :D

    RispondiElimina
  8. Bellissimo questo danubione!! Bravissima!!
    E' proprio una meraviglia!! Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  9. anche tu nel vortice dei lieviti!! ^_^ io impasto sempre volentieri.. mi rilassa.. poi sentire l'impasto nelle mani che lievita mi piace un sacco!! ti è venuto bnenissimo! brava! ^_^

    ps: ricetta perfetta! l'ho già inserita nel pdf

    RispondiElimina
  10. wow questo danubio è davvero gustossissimo

    RispondiElimina
  11. Golosissimoooo!!!!!
    Complimenti per l'impasto a mano...io sarei schiattata!!!!! heheheh

    RispondiElimina
  12. bene ben fatto brava!!ti rubo una pallina per assaggiare meglio...ciao!

    RispondiElimina
  13. brava Fabiola...benvenuta nel tunnel dell'MT!!!
    Il tuo danubio ci sta tutto!!!^_^

    RispondiElimina
  14. Ciao cara!!!
    Sei invitata a partecipare al mio primo contest:
    COSA SFORNO OGGI?
    Iscriviti e passa parolaaaaaaaaaaa!!!
    Un bacione!
    Dada ^.^
    http://lericettedellamorevero.blogspot.com/2011/03/cosa-sforno-oggi-primo-contest-delle.html

    RispondiElimina
  15. mamma mia immagino la bonta'...questa ricetta me la segno subito!!
    ciao!!!!

    RispondiElimina
  16. E' veramente fantastico!!! Segno la ricetta, complimenti, baci

    RispondiElimina
  17. adoro il danubio intutte le sue forme ....da provare anche la tua!!

    RispondiElimina
  18. Brava Fabiola!!! io ancora non mi sento all'altezza di partecipare e poi con una ricetta così difficile...bravissima, davvero di cuore!

    RispondiElimina
  19. benvenuta nel tunnel te lo hanno già detto le altre e quindi sorvolo su qesto dettaglio della "DIPENDENZA" da MTChallenge - tutte dicerie...:-) invece, piuttosto, ti dò io un benvenuto grosso come una casa, con grande felicità, perchè il tuo modo di partecipare è proprio quello che desideriamo noi. mettersi alla prova e sfidare solo se stessi, per divertirsi tutti insieme. tu lo hai fatto alla grande, pure con un impasto a mano- e quindi le congratulazioni sono doppie!
    vado a metteri in home page, grazie
    ale

    RispondiElimina
  20. Wow un bellissimo danubio salato!!Brava!

    RispondiElimina
  21. E brava come sempre la nostra Fabi!!!!!Bacini la stefy

    RispondiElimina
  22. cara nuova amica compaesana che belloooo, e poi tutto a mano brava doppiamente

    RispondiElimina
  23. Brava Fabiola, che lavorone che hai fatto, ma sei stata veramente grande!
    Un bacione

    RispondiElimina
  24. Ma bellooo!!!! L'ho fatto varie volte ma con i tuoi ingredienti deve essere super, bravissima!

    RispondiElimina
  25. Bellissimo e buonissimo il tuo danubio, ma che fatica a mano!!!! Complimenti per la partecipazione: anch'io ho sempre letto ma non ho mai osato partecipare!

    RispondiElimina
  26. Brava Fabiola!!! Anche tu sei entrata nel mondo MT??? Io non ne ho il coraggio, non ancora almeno... poi ste cose con le scadenze da rispettare, avvisare se non si gioca... mah, non fanno per me.. ho bisogno di essere libera!! ^_^
    Comunque complimenti per il lavorone, il danubio lo voglio fare anche io da mesi!!!

    RispondiElimina
  27. Bravissima tutto a mano, ma ti è riuscito una meraviglia!!!

    RispondiElimina
  28. Sei stata bravissima, ti è riuscito una meraviglia!A mano io non mi ci sarei proprio messa! Complimenti! Un bacione e buona giornata

    RispondiElimina
  29. Che bel danubio, sei stata bravissima

    baci

    RispondiElimina
  30. Ci sei andata leggera con la salsiccia, eh? Immagino che profumino..... brava!
    Ciao!

    RispondiElimina
  31. BRavissima!!!!!
    Ti è riuscito perfettametne nonostante fosse la tua prima volta e anche con impasto a mano!!! Doppi complimenti! :)

    RispondiElimina
  32. Il tuo Danubio è spettacolare! ^_^

    RispondiElimina
  33. Complimenti ottima riuscita!

    RispondiElimina
  34. EVVAI, un'altra foodblogger sedotta dall'MTC!!! :-D
    Sono contentissima della tua partecipazione e il tuo ripieno mi piace tantissimo.
    Anch'io come Stefania-Araba però, senza la mia fida impastatrice non mi sarei mai cimentata... ;-)

    RispondiElimina

Se passi, lascia un commento, fa sempre piacere, GRAZIE.
A tutti coloro che si firmano Anonimo, li informo che il loro messaggio verrà eliminato.