sabato 2 ottobre 2010

Caponata di melanzane.

Buon pomeriggio,
come state?? qui il sole splende, devo dire che si sta veramente bene, la mia ricetta di oggi è dedicata sempre alle melanzane, lo so vi sto ronpendo, ma da tempo dovevo metterla e poi me la sono dimenticata, vabbè meglio tardi che mai, vi auguro un buon week end, bye bye.
Image and video hosting by TinyPic

 Ingredienti:
Melanzane
Cipolla
Pomodori
Olio d'oliva
Sedano
Sale
Peperoncino
Zucchero
Aceto bianco
Capperi
Olive verdi
Olio per friggere

Tagliare le malanzane a dadini, lavarle, salarle e friggere, metterle da parte. In una pentola far appassire, nell'olio d'oliva la cipolla tagliata a julienne, nel frattempo grattugiare i pomodori, ed aggiungerli alla cipolla far cuocere a fuoco medio- bassa, aggiustare di sale e peperoncino. A metà cottura aggiungere i capperi, dissalati, ed le olive tagliate a pezzetti, quando il sugo è arrivato a fine cottura aggiungere mezzo bicchiere di aceto bianco, in cui dovete sciogliete un cucchiaio da tè di zucchero far evaporare e spegnere il fuoco, lasciar raffreddare per una mezzoretta, a questo punto amalgamare il sugo con le melanzane, prima di servire far riposare la caponata per almeno 3 ore.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta Ricchi sapori d'italia del blog Provare per gustare.

Image and video hosting by TinyPic

21 commenti:

  1. Io non me ne stanco mai! E mi piace tntoquesta tua versione di caponata :-)

    RispondiElimina
  2. dove ci sono le melanzane ci sono pure io!:) buonissima questa ricetta!

    RispondiElimina
  3. Fabiola anch'io le cucino spesso e non mi stancano ;) ciao

    RispondiElimina
  4. ciao fabiola...
    non ho mai mangiato la vera caponata...ma adesso però posso cucinarla...grazie
    un abbraccio lia

    RispondiElimina
  5. come ci stanchiamo??ma non lo devi manco pensare...e' cosi' buonaa!!!brava brava aspettami che porto il pane caldo.....bacioni e buona serata

    RispondiElimina
  6. Che buonaaaaaa!...io l'adoro!

    RispondiElimina
  7. questa si che e'parecchio buona :)

    RispondiElimina
  8. haimè non mangio fritti, ma immagino il suo sapore con la mente e la sento veramente squisita! non preoccuparti le melanzane, come ben tu sai, non mi stufano maiiiiiiiiiiiiiiii. Ciao Ale

    RispondiElimina
  9. j'adore c'est riche en saveurs et c'est délicieux
    bonne soirée

    RispondiElimina
  10. E chi si stanca delle melanzane, scherzi? Stupendamente buona la tua caponata, ne è avanzata un po' per cena? Un bacione, buona domenica

    RispondiElimina
  11. Che buona la caponata! E' da un po' che non la faccio.. mi hai fatto venire voglia :)

    RispondiElimina
  12. mmmmmmmmmmmmmmmmmmmm............buonissima!!!!!!!!!!!un abbraccio!

    RispondiElimina
  13. Une recette qui me plait beaucoup.
    Ho un regalo per te.
    Bon dimanche.

    RispondiElimina
  14. Buona! Fabiola, non ti preoccupare, le melanzane non ci stancano mai!!!

    RispondiElimina
  15. con queste ricette ma quale noia!!! baci terry.

    RispondiElimina
  16. La caponata la mangerei a palate!!!!Davvero ottima!Bacio

    RispondiElimina
  17. il cibo degli dei........................
    ale

    RispondiElimina
  18. ciao fabiola, la riccetta per la mia raccolta va benissimo... però volevo chiederti se ti va di mettere il link del mio blog nel post... grazie mille. Chiara

    RispondiElimina
  19. Mi fido di te!!!Sono certa della bontà di questa ricettina....un bacio

    RispondiElimina
  20. Ciao carissima ho sempre adorato la caponata! Grazie per la ricetta! Bacione e buon inizio settimana

    RispondiElimina

Se passi, lascia un commento, fa sempre piacere, GRAZIE.
A tutti coloro che si firmano Anonimo, li informo che il loro messaggio verrà eliminato.