mercoledì 30 luglio 2014

Ricetta torta salata con pomodorini, olive e mozzarella



Giorno....ci sono, cucino poco, ma ci sono!
Oggi vi propongo una non ricetta, ma un'idea rubata dalla rivista Sale e Pepe, vista anche in molti blog di tante colleghe, tempo fa sfogliando la rivista, i colori di questa torta salata mi hanno colpita e ed ho immaginato la bontà, riprodotta il giorno dopo è stato un vero successo.
Vi auguro una buona giornata, metterò Olio e Aceto in vacanza per un pò, ma spero di riuscire a pubblicare un'altra ricetta estiva!
Un abbraccio, Fabiola.

Ingredienti:
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 20 pomodorini piccadilly
  • 20 olive verdi denocciolate  Ficacci
  • 15 mozzarelle ciliegino
  • Sale
  • Origano
  • Foglie di basilico
  • Olio extravergine d'oliva
Stendete il rotolo di pasta sfoglia, in una teglia, io Guardini, ricoperta di carta da forno, bucherellate il fondo con i rebbi della forchetta. Lavate per bene i pomodorini, condite la torta salata, alternando mozzarelle, olive e ciliegino, infine salate, aggiungete l'origano, le foglie di basilico. Infornare a 220° per 20 minuti, appena è cotta unite un filo d'olio e servite.

venerdì 25 luglio 2014

Ricetta involtini di crudo con mousse di tonno


1000 post, e non sentirli, insomma, aggiungo, in questo periodo di blog non ne ho proprio voglia, e l'idea di abbandonarlo è sempre in agguato, ma ieri quando ho salvato in bozza ed ho visto il numero a 4 cifre, mi ha un pò emozionato, non me ne ero resa conto, talmente di fretta per ora vado. Non sono tutte ricette, ma anche post, che raccontano scorci della mia vita e delle mie esperienze, mai avrei pensato di arrivarci quando ho aperto questo mio spazio. Un grazie va a chi, nonostante la mia ripetuta assenza dai vostri blog, mi segue ancora, grazie infinite, mi date la forza per continuare. Oggi vi propongo ancora una no-ricetta, veloce ed estiva, un antipasto da preparare in anticipo, ma può anche sostituire un pasto, per me è stato così.
Vi auguro un "caldo ed estivo" fine settimana, un abbraccio Fabiola.

Ingredienti:
  • 10 fette di fiocco di prosciutto Terre Ducali (va bene anche il classico crudo)
  • 20 g di capperi
  • 100 g di filetti di tonno Nostromo
  • Maionese
  • Pepe nero
  • 3 fili + 10 fili (per chiudere gli involtini) di erba cipollina
Come prima cosa dissalate i capperi, frullateli, unite in una ciotola il tonno, sbriciolato, i capperi, pepe nero, l'erba cipollina, tagliuzzata, ed infine la maionese (io raffinata calvè), mescolate per bene. Disponete le fette di crudo una spianatoia, mettete una noce di ripieno al centro ed arrotolate, sigillate con un filo di erba cipollina, fate riposare 30 minuti, in frigo prima di servire.

Piatto IVV




martedì 22 luglio 2014

Ricetta hamburger di pollo e zucchine



Buondì!
Caldo, nuvole e pioggia, estate pazza, da un giorno all'altro sembrano due stagioni diverse.
Io continuo con post e ricette super veloci, è tempo di zucchine e quindi per la cena di qualche giorno fa ho deciso di metterle negli hamburger, così li ho resi ancora più saporiti e nessuno si è accorto della verdura, è passata "inosservata" anche al palato.
Vi lascio alla ricetta una buona settimana, baci Fabiola.

Ingredienti:
  • 3 petti di pollo Fileni
  • 1 zucchina bianca, non troppo grande
  • 1 uovo
  • Una manciata di parmigiano
  • Sale
  • Peperoncino
  • 1/2 cipolla bianca
  • 3 fette di pancarrè
  • 1/2 bicchiere di latte
Come prima cosa mettete in ammollo le fette di pancarrè nel latte. In una terrina unite il pollo, tritato, uovo, il parmigiano, il pancarrè strizzato, sale, peperoncino, grattugiate mezza zucchina e la cipolla, io ho utilizzato i fori piccoli, ma se gradite per la zucchina potete utilizzare i fori grandi. mescolate per bene, formate gli hamburger. Riscaldate la piastra, io ho usato la piastra in granito Risolì, cuocete in entrambi i lati. Ho servito con la restante zucchina fritta.

Ceramica e posata Villa d'este  

giovedì 17 luglio 2014

Nastro Azzurro Il Gusto del Viaggio

Oggi parliamo di cibo, non è il solito post con una mia ricetta, ma parla della nuova avventura che nastro azzurro  ci presenta: il gusto del viaggio, curiosi di sapere di cosa si tratta?? Un viaggio alla scoperta, di piatti, ingredienti e ricette che ci rappresentano in tutto il mondo, che ci hanno resi famosi. Scopriremo il prezioso bagaglio del nostro made in Italy, come?? Ogni sabato alle 20:00 su National Geographic Channel, Pierpaolo esperto ed appassionato di cucina, ci racconterà attraverso curiosità, incontri con esperti del mestiere tutti i segreti dei sapori mediterranei che rappresentano ogni città che visiterà attraverso il suo viaggio alla scoperta del Gusto del Viaggio. Io amo viaggiare, quando visito una nuova città la prima cosa che faccio e cercare piatti e ricette tipiche, perché scoprire le tradizioni è una tappa fondamentale di ogni vacanza, la stessa cosa avviene quando visitano la mia amata Sicilia, scopo di ogni turista è assaggiare Cassata e cannoli, siamo famosi per questo, anche se da scoprire abbiamo tanto altro, ma penso che la cucina sia uno dei motivi che spinge il turista a trascorrere le vacanze da noi, abbiamo sole e si mangia bene, binomio perfetto. Attraverso questo nuovo appuntamento settimanale con Il gusto del viaggio, oltre a scoprire il vero Made in Italy, possiamo partecipare anche, caricando qualche nostra ofto che per noi rappresenta Il nostro gusto del viaggio, attraverso la bacheca di Facebook o su Instagram usando hashtag IlGustodelViaggio, tutte le foto verranno caricate in una gallery e condivise nel blog. 


https://www.youtube.com/watch?v=s_-AFLeb2Fg&feature=youtu.be 


Articolo Sponsorizzato

INSALATA DA TIFFANY: PERCHE' #questoepiubello


con grande emozione ed orgoglio, vi presento, insieme a tutto il gruppo del MTC, il secondo libro dedicato alle insalate, Insalata da Tiffany,  tema adattissimo per questo periodo, troverete anche la sezione dedicata ai condimenti, olii, aceti, sali aromatici  fatti in casa, insomma per chi ha avuto l'onere di sfogliare il mio libro L'ora del patè, sa bene la qualità del libro, ricco di contenuti ed approfondimenti.

Come sempre, anche per questa volta, il ricavato delle vendite sosterrà un associazione questa volta aiutiamo i ragazzi:

Acquistando una copia di Insalata da Tiffany, contribuirai alla creazione di borse di studio per i ragazzi di Piazza dei Mestieri, un progetto rivolto ai giovani oggetto della dispersione scolastica e che si propone di insegnare loro gli antichi mestieri di un tempo, in uno spazio che ricrea l'atmosfera di una vecchia piazza, con le botteghe di una volta- dal ciabattino, al sarto, al mastro birraio e, ovviamente, anche al cuoco. La Piazza dei Mestieri si ispira dichiaratamente a ricreare il clima delle piazze di una volta, dove persone, arti e mestieri si incontravano e, con un processo di osmosi culturale, si trasferivano vicendevolmente conoscenze e abilità: la centralità del progetto è ovviamente rivolta ai ragazzi che trovano in questa Piazza un punto di aggregazione che fonde i contenuti educativi con uno sguardo positivo e fiducioso nei confronti della  realtà, derivato proprio dall’apprendimento al lavoro, dal modo di usare il proprio tempo libero alla valorizzazione dei propri talenti anche attraverso l’introduzione all’arte, alla musica e al gusto.
Sono orgogliosa di far parte di questo gruppo e questo progetto, non tanto perchè nel libro c'è una mia ricetta ma perchè ho la fortuna di condividere questa mia passione con delle persone meravigliose!
Ringrazio, come sempre Alessandra, la Sagep EditoriMai Esteve  per le illustrazioni, Paolo Picciotto per la fotografia ed il grandissimo Fabrizzio Fazzari direttore editoriale!
Adesso non vi rimane che acquistare il libro, non ve ne pentirete, QUI trovate il link!