venerdì 16 giugno 2017

Roll di mortadella con ricotta e zucchina al miele



Buon pomeriggio, ritorno dopo un pò con una ricetta per il Calendario del cibo italiano, periodo un pò indaffarato, lavoro e fine della scuola mi hanno portato lontano dal mio blog, che mi sono ripromessa di non abbandonare più, anche se lentamente ci sono. Per la giornata degli involtini, ovviamente non solo di carne, ci sono con un'altra versione di roll, dopo la sfida del MTC, mi sono rimasti nel cuore, ho voluto preparare una versione più estiva con le zucchine, riuscita ottima!
Vi lascio alla ricetta, un abbraccio, Fabiola.

Ingredienti:
  • 4 fette di mortadella, spesse
  • 200 g di ricotta
  • 1 zucchina genovese
  • 1/2 cipollotto
  • olio d'oliva
  • sale
  • 1 cucchiaino di miele di bosco Rigoni d'Asiago


pulite e grattugiate la zucchina, in una padella fare imbiondire il cipollotto nell'olio d'oliva, aggiungete la zucchina e fate cuocere a fiamma dolce, per 10 minuti con il coperchio. Aggiuntate i sale unite il miele e ultimate la cottura per 5 minuti. In un'ampia ciotola unite la ricotta e la zucchina ormai fredda, mescolate per bene. Stendete un foglio di pellicola lungo 60 cm, disponete la mortadella sovrapposta, cospargete  la ricotta e la zucchina arrotolate, aiutandovi con la pellicola, fino a chiudere con la parte finale rimasta pulita. Bagnate con acqua un piano da lavoro, stendete altri due fogli di pellicola larghi 60 cm, sovrapponendoli tra loro, Trasferisci il roller, e arrotolate, sigillate le estremità con un nodo stretto e trasferite in congelatore per 2 ore. Tagliate a fette e servite dopo 15 minuti. 

lunedì 5 giugno 2017

Fagottini di fiori di zucchina


...buon inizio di settimana, con una ricetta fresca e solare, ma sopratutto facile!
Per il Calendario del cibo italiano oggi è la giornata dedicata ai fiori di zucca e zucchine, ingredienti molto pregiato, dai mille utilizzi, io ho la fortuna di averli direttamente dall'orto di mio padre quindi riesco a provare tante ricette, amo la loro versatilità!
Ho fatto questi fagottini con un ripieno di ricotta, basilico e provola, cotti al forno, una piccola delizia!
Vi lascio alla ricetta un abbraccio Fabiola.

Ingredienti per 2 fagottini:
  • 10 fiori di zucchina
  • 250 g di ricotta
  • 100 g di provola
  • foglie di basilico
  • sale
  • parmigiano grattugiato
pulite e lavate i fiori, apriteli e asciugateli con della carta assorbente, in una ciotola lavorate la ricotta con il basilico sminuzzato, salate e tagliate la provola a tocchetti, ungete le cocotte, rivestitele con i fiori, salate, lasciando la parte dei petali fuori il bordo, mettete il ripieno di ricotta e i tocchetti di provola, richiudete se serve mettete un fiore come "tappo", spolverate con una manciata di parmigiano, ed infornate per 15 minuti, forno già caldo a 190° C. Appena sono cotti sformate e servite. 






mercoledì 31 maggio 2017

Bavarese alle ciliegie



.. oggi dolce, con frutta di stagione, chiudiamo il mese di Maggio con una bavarese. Per il Calendario del cibo italiano oggi è la giornata dedicata alle ciliegie, io ho deciso di cimentarmi in questa preparazione, non avevo mai fatto la bavarese alle ciliegie, mi è piaciuta, molto fresca nel gusto, e la presentazione elegante la rendono molto invitante. L'ho decorata con delle ciliegie caramellate e dei decori con il caramello. Vi lascio alla ricetta, Fabiola.



Ingredienti per 8 porzioni:
  • 60 g di zucchero + zucchero qb per il caramello
  • 120 g di ciliegie snocciolate + ciliegie per decorare
  • 120 g di panna
  • 6 foglio di colla di pesce
  • 1 cucchiaino di rum

mettete in ammollo, in acqua fredda, la colla di pesce per 15 minuti, frullate le ciliegie con lo zucchero. Montate la panna. Strizzate la colla di pesce e fatela sciogliere in un pò di acqua bollente, unitela alle ciliegie e mescolate. Versate il composto di ciliegie, nella panna, mescolate dal basso verso l'alto con una spatola, delicatamente, distribuite nello stampo, nei vari scomparti, (ho utilizzato Pavoni stampo e piattini). Riponete in congelatore per 2 ore, sformate e mettete in frigo per un'altra ora, nel in un pentolino unite 1 parte di acqua e 2 di zucchero, a fiamma dolce, fate caramellare, quando avrà assunto un colore ambrato, immergere le ciliegie, fatele caramellare per qualche secondo , riponete su un foglio di carta da forno per un paio di minuti e poi adagiatele su ogni bavarese, con il caramello restante fate dei decori per arricchire il vostro dolce, servite.

sabato 27 maggio 2017

Fragole allo sciroppo di basilico


..oggi doppio post, dopo quello dedicato al Club del 27, ci sono anche per dare il mio contributo al Calendario del cibo italiano, che oggi dedica la giornata alle erbe aromatiche e spontanee, ingredienti essenziale di tutti i piatti, le erbe aromatiche, completano e arricchiscono i piatti sia dolci che salati, danno quel tocco in più ad ogni piatto, la mia ricetta è tratta dal libro "Erbe aromatiche", editore Gribaudo, vi auguro un buon fine settimana, Fabiola.

Ingredienti per 4 persone:
  • 200 g di fragole
  • 4 cimette di basilico

per lo sciroppo:
  • 160 g di zucchero
  • 70 ml di vino rosso
  • 8 g di balico
  • 100 ml di olio d’oliva

preparate lo sciroppo, in un pentolino unite tutti gli ingredienti e portate a bollore, per circa 4 minuti, lasciare raffreddare e poi filtrate. Lavate e pulite le fragole tagliatele in 4 parti, nei bicchieri di portata mettete un cucchiaio di sciroppo, le fragole, io ve servato un altro cucchiaio di sciroppo e decorato con le cimette di basilico, servite.

Salade Andalouse di Escoffier per il club del 27




Ecco per l'appuntamento, oramai consueto con il Club del 27, questo mese dedicato al mondo meraviglioso delle insalate, legato al tema del mese della sfida numero 31 del MTC, che ha dato vita al libro Insalate da Tiffany. Questo mese ho scelto una ricetta di Eleonora Pulcini, fresca, perfetta per queste giornate di caldo che abbiamo avuto, ho solo sostituito il prezzemolo con il basilico ed aggiungo una melanzana grigliata. Vi lascio alla ricetta, ovviamente vi invito ad andare a scoprire le ricette delle mie colleghe che per l'occasione hanno preparato, un abbraccio, Fabiola.

Ingredienti:
  • 1 peperone
  • 1 melanzana
  • 1 scalogno
  • 2 pomodori
  • 150 g di riso, tipo Roma
  • sale
  • olio d'oliva
  • aceto 
  • pepe
Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Grigliate il peperone per 20 minuti, appena cominciano a comparire le macchie nere, toglietelo dalla piastra e mettetelo in un sacchetto di carta, come quello del pane, chiudete e fate raffreddare. Pulite e tagliate a fette le melanzana, lavate salate e lasciate scolare per 30 minuti, grigliate le fette e lasciate raffreddare. Pelate i pomodori e tagliateli in 4 parti. Cuocete il riso, in acqua salata, scolatelo per bene. Tagliate le fette di melanzana a strisce, fate lo stesso con il peperone, ovviamente dopo averlo spellato. Nella ciotola di portata, unite riso, le verdure, lo scalogno tritato, condite con aceto, olio, pepe e per finire il basilico sminuzzato, mescolate e servite.

L'immagine può contenere: sMS
foto di francesca carloni