sabato 23 maggio 2015

Ricetta spaghetti con datterini melanzane e ricotta salata



Buongiorno e buon sabato, questa è la seconda ricetta in una settimana, evento che verrà segnato nella storia degli ultimi mesi di questo blog, tutto questo grazie all'imminente scadenza della sfida di maggio del mtc, che vede protagonista " 'O spaghetto ca' pummarola", sfida interessantissima e di facile creazione che da tanto spazio alla fantasia. Io come sempre mi sono lasciata ispirare dai prodotti tipici della mia terra, ormai mi conoscete, sono quasi scontata, melanzane e ricotta salata, oltre che i pomodorini, ovviamente, sono i protagonisti, ingredienti di cui vado matta quindi la ricetta non poteva che averli, a me è piaciuta tantissimo, adesso aspetto il vostro parere, vi lascio alla ricetta un buon fine settimana, Fabiola.

Ingredienti per due persone:
  • 160 g di spaghetti
  • 250 g di pomodorini datterino
  • 1 spicchio d'aglio
  • Olio extravergine di oliva olivastra intini
  • Sale
  • Peperoncino
  • 1 melanzana
  • Olio per friggere
  • Ricotta Salata
  • Basilico


Come prima cosa pulite e tagliate a dadini la melanzana, lavate per bene, sciacquando per almeno 2 volte, scolate, aggiungete il sale e fate riposare per 30 minuti. Passato il tempo friggete nell'olio ben caldo, in una padella dai bordi alti, io ho utilizzato un wok, scolate e fate raffreddare. In un saltapasta unite l'olio d'oliva e lo spicchio d'aglio, fate soffriggere un paio di minuti, unite i datterini, precedentemente lavati e tagliati in due parti, fate cuocere per 15 minuti, girando di tanto in tanto, salate e pepate, aggiungete solo alla fine, prima di spegnere la fiamma qualche foglia di basilico. Nel frattempo portate l'acqua salata a bollore, cuocere gli spaghetti, scolateli al dente, versateli nel saltapasta, unite le melanzane e mezzo mestolo di acqua di cottura della pasta, saltate per 2 minuti, versate nei piatti di portata aggiungendo una spolverata di ricotta salata.

Tessuto e ceramica Greengate


giovedì 21 maggio 2015

Peroni Nonne Do It Better

Ben ritrovati Carissimi lettori, oggi sono qui per parlavi della nuova Iniziativa ideata e lanciata da  Peroni . This volta scenderanno in campo le nonne italiane ed i Loro Nipoti, Avete capito bene le nonne si sfideranno a Una gara di cucina on-line, in cui dovranno cimentarsi Nella Preparazione con la propria miglior ricetta, basterà CONDIVIDERE un video di breve, tutto sotto lo sguardo This attento di  Chef Rubio   Che Avrà l'arduo Compito di SEGUIRE la gara e di Andare a visitare le nonne Che avranno Avuto il maggior numero di Preferenze Dagli Utenti e cucinare con Loro. 

Le Nonne protagoniste faranno parte di un formato web e le Loro ricette verranno Raccolte in un ricettario on line  Nonne Do It Better   , i nipoti invece riceveranno 3 casse di birra Peroni Gran Riviera. Chef Rubio, DOPO Aver collaborato, in Passato, con birra Peroni, Appena ha conosciuto This nuovo progetto, Si e subito entusiasmato ribadendo Che grazie also, alle prelibatezze Che la SUA STESSA nonna Gli preparava sin da piccolo, E nata la passione per la SUA cucina, InOLTRE l'Iniziativa lega le diverse Generazioni Attraverso le antiche tradizioni, Che vengono rappresentata Dalle ricette delle nonne e il Metodo di partecipazione, il mondo del web conosciuto Dai Più Giovani. Tutti i Nipoti Che voglion veder partecipare le proprio nonne possono iscriverle TRAMITE La Piattaforma  Cuore Peroni   Che ospiterà il concorso. Le Migliori  Ricette verranno votate Dagli Utenti e parteciperanno alle SFIDE Che periodicamente verranno Lanciate. Potete SEGUIRE le SFIDE also grazie alle app per smartphone. Non vi resta che partecipare a this Iniziativa coinvolgete le Vostre nonne e Seguite le Loro SFIDE culinarie. Le Nonne vincitrici si conosceranno il 20 settembre, per iscrivervi Avete tempo Fino al 30 giugno, affrettatevi.


Articolo sponsorizzato

martedì 19 maggio 2015

Ricetta caramelle salate



Buon pomeriggio, e come al solito mi ritrovo qui dopo tanto, forse troppo tempo, ormai ripeto e mi ripeto che devo dedicare più tempo a questo mio spazio, ma puntualmente non riesco a mantenere la promessa, infatti non scrivo più nulla, quando posso e mi va torno, con tanta voglia e nostalgia.
Mi chiedevo se c'è ancora qualcuno che passa da qui, io per prima sto giorni senza venire e mi sembra quasi di trattare male questa mia creatura, fatta e curata con tanto amore. Un abitudine che però non ho perso per quanto riguarda il mondo virtuale è quella degli acquisti on line, come sempre il mio sito preferito è spartoo, in cui ho trovato la nuova collezione di borse estive che mi hanno fatto perdere la testa. Vi lascio alla ricetta augurandovi una buona settimana, baci Fabiola.

Ingredienti:
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 160 g di tonno a basso contenuto si sale Nostromo
  • 100 g di provola dolce
  • Pepe nero


In una terrina unite il tonno, provola e pepe mescolate per bene, schiacciando con una forchetta. In una spianatoia stendete la pasta sfoglia, preriscaldate il forno a 200° C, ricavate 8 rettangoli, disponete al centro una noce di ripieno piegate in due e arrotolate i bordi, dando la forma di caramella. Disponete in una teglia ricoperta da carta da forno, cuocete per 10 minuti, servite ben caldi.

ceramica e tessuto greengate


lunedì 27 aprile 2015

Ricetta mini tortine con crema di ricotta e fragole



Buongiorno! 
Per fortuna esistono le varie sfide del MTC, mi riportano qui in questo mio spazio, che a volte è proprio abbandonato, ma il periodo è questo, chissà se un giorno riuscirò a mantenere un ritmo decente in cui potrò magari pubblicare con una certa costanza.
Questo mese il protagonista è il pan di spagna, post dettagliatissimo quello di caris, in qui oltre a proporci varie versioni, di grandi maestri, ci spiega per filo e per segno ogni particolare, io ho optato per la ricetta di Iginio Massari, realizzando il pan di spagna tradizionale a freddo, ricetta riuscita benissimo, di facile esecuzione oltretutto. Ho usato una bagna al rum ed una farcia con ricotta e fragole. Queste mini tortine mi fanno pensare all'estate e la voglia di caldo comincia a farsi sentire, a proposito io ho già cominciato con il rinnovare il guardaroba, per questo giro mi sono dedicata a mio marito, ovviamente mi sono affidata a spartoo negozio perfetto dove trovare scarpe per ogni esigenza. Vi lascio alla ricetta augurandovi una buon inizio di settimana, un abbraccio Fabiola.



Ingredienti per 5 mini tortine:
  • 300 g di uova intere
  • 200 g di zucchero
  • 1 e mezzo di sale
  • Limone grattugiato
  • 150 g di farina 00
  • 50 g di fecola
per la bagna:
  • 200 g di acqua
  • 4 cucchiai di rum
  • 2 cucchiai di zucchero
per la farcia:
  • 400 g di ricotta di pecora
  • 180 g di zucchero
  • Fragole
per decorare:
  • Panna già zuccherata
  • Fragole qb
Come prima cosa procedete con la preparazione del pan di spagna, in una terrina unite uova, limone, sale e zucchero, lavorate, con le fruste,  a velocità media per 16 minuti. Dopo aver setacciato la farina e la fecole, per due volte, incorporate delicatamente a pioggia, io ho usato la spatola, con movimenti dal basso verso l'alto. Versate il composto in una teglia imburrata, di 26 cm, ed infornate a 170° per 20 minuti, io ho messo il cucchiaio di legno per lasciare la fessura al forno.



Nel frattempo preparate la bagna, in un pentolino unite acqua, rum e zucchero, portate a bollore, spegnate e lasciate raffreddare. Appena il pan di spagna è cotto, sfornate, in un ripiano mettete un foglio di carta da carta da forno, ricoperto di zucchero, è sformate, quando è ancora caldo, il pan di spagna, lasciate raffreddare. Nel frattempo preparate la farcia, in una terrina unite ricotta e zucchero, lavorare con le fruste per 5 minuti, appena il composto e liscio e cremoso, spegnere, a pare lavate e tagliate le fragole a piccoli pezzetti, unite alla crema e mescolate. Tagliate in due il pan di spagna, con un coppapasta di 6 cm, ricavate i dischi, bagnateli con la bagna al rum, fate riposare per 10 minuti, componete le mini tortine disponendo un primo disco, farcite con la crema di ricotta, adagiate il secondo disco, farcite e chiudete con l'ultimo disco. Dopo aver composto tutte le mini tortine, decorate con la panna montata e le fragole, fate riposare per un paio d'ore e servite.



Alzatine Pavoni
Piattino easy life



martedì 31 marzo 2015

Ricetta gnocchi di ricotta con pomodorini



Buongiorno e buon martedì, in questa meravigliosa giornata di sole, ci godiamo un piatto che sa di estate e caldo, la voglia è tanta quindi intanto cominciamo dalla cucina e ci cominciamo a gustare questo genere di piatti. In realtà già ho pensato all'estate anche nei primi acquisti estivi, perchè la nuova collezione su Spartoo di scarpe mi ha proprio ispirato, sbirciando ho notato i sandali Hogan acquistati qui,  e non ho saputo resistere, è stato amore a prima vista...
Vi lascio alla ricetta, augurandovi una serena settimana, un abbraccio, Fabiola.

Ingredienti per 2 persone:
per gli gnocchi:
  • 300 g di ricotta
  • 200 g di farina
  • 1 uovo 
  • Sale qb
per il sugo:
  • 1 spicchio d'aglio
  • Olio extravergine d'oliva
  • Pomodorini pachino
  • Sale
  • Peperoncino
In una terrina unite tutti gli ingredienti, mescolate per bene, appena l'impasto è ben sodo, trasferire in una spianatoia infarinata, formate gli gnocchi, come sempre create dei bigoli, tagliate con un coltello a tocchetti e per dare la forma classica degli gnocchi, passate delicatamente nei rebbi di una forchetta, infarinata. Nel frattempo che portate a bollore l'acqua, salata, per la cottura degli gnocchi, in una tegamino, io Illa, fate imbiondire l'aglio, schiacciato, unite i pomodorini tagliati in due, abbassate la fiamma, salate e pepate e cuocete per 10 minuti. Cuocete gli gnocchi, scolateli versate nel tegame, fate saltare un paio di minuti, mescolando delicatamente e servite.

Ceramica Easylife
Tessuto Greengate