mercoledì 10 settembre 2014

Ricetta spiedini leggeri di pollo



Buongiorno e buon mercoledì, 
eccomi con una delle ricette preparate in questi giorni di caldo, un ulteriore idea per cucinare il pollo, come sapete cerco sempre di sperimentare e anche questa volta sono riuscita a fare una ricetta semplice e molto gustosa. Nel ripieno ho messo pinoli e pistacchio per dare un tocco in più. Vi lascio alla ricetta, augurandovi una buona settimana, ci si legge la prossima settimana, un abbraccio, Fabiola.

Ingredienti per 3 persone:

  • 15 fettine di pollo, tagliate sottili
  • 100 g di pancetta al pepe nero Terre Ducali
  • 100 g di emmentaler
  • 3 fette di pancarrè
  • 3 pomodori maturi
  • 1 bicchiere di latte
  • Sale
  • Peperoncino
  • Mandorle
  • Pistacchi
  • Una manciata di parmigiano
  • Insaporitore per carne ai ferri Ariosto
per l'intingolo:
  • Olio extravergine d'oliva
  • 1 limone
  • Sale
  • Peperoncino
Insaporire le fettine di pollo con l'insaporitore in entrambi i lati, disponetele in una spianatoia.  A parte mettete in ammollo le fette di pancarrè nel latte per 10 minuti. Pelate i pomodori uniteli in una ciotola con il pancarrè strizzato e sbriciolato, sale, peperoncino, mescolate, unite i pinoli e pistacchio frullati. Condite gli spiedini con la pancetta una noce di condimento e un tocchetto di emmentaler, arrotolare, formate gli spiedini. Cuocete in una piastra ben calda, io Illa, in entrambi, nel frattempo preparate l'intingolo unite olio, sale e peperoncino, mescolate velocemente, appena gli spiedini sono cotti, servite irrorando con l'intingolo.

Ceramica e posata Villa d'este

mercoledì 3 settembre 2014

Ricetta ghiaccioli di panna cotta all'amarena



Buongiorno e buon mercoledì!
Voglia di estate?? io si, dopo la mia lunga assenza, ho un pò di ricette da postare estive, quindi oggi si va di ghiaccioli, ho sperimentato la panna cotta a ghiacciolo e devo dire che anche questo esperimento è andato bene, hanno una consistenza diversa ma a noi sono piaciuti tantissimo. Spero che questa mia proposta possa ancora servire a chi a voglia, di qualcosa di fresco e goloso.
Vi lascio alla ricetta un abbraccio, Fabiola.

Ingredienti per 5 ghiaccioli:
  • 200 ml di panna zuccherata
  • 50 ml di sciroppo di amarene 
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 foglio di colla di pesce
Come prima cosa mettete in ammollo la colla di pesce in acqua fredda per 15 minuti. In un pentolino unite, panna, zucchero, latte, fate riscaldare per 15 minuti a fiamma bassa, senza farlo bollire. Togliete dal fuoco il pentolino unite al composto la colla di pesce ben strizzata ed amalgamate per bene e fate raffreddare mescolando di continuo. Appena il composto è freddo versate nello stampo, inserite lo stecco e trasferite nel congelatore per 3 ore. Sformate e servite.

Tessuto e ceramica Greengate

venerdì 29 agosto 2014

Ricetta torta alla frutta decorata

Un mese, è trascorso quasi un mese dall'ultimo post, ci sono sempre leggo e seguo in silenzio gli altri blog ed ammiro la bravura delle mie colleghe. Quando da facebook ho ricevuto la mail che i miei contatti che seguono la mia pagina di Olio e Aceto su facebook, non ricevevano mie notizie da 28 giorni, ammetto che mi ha fatto un certo effetto, forse non ero mai stata lontana così tanto tempo lontano dal mio piccolo angolo virtuale, speriamo che l'autunno porti consiglio, tempo e voglia.
Oltre alla solita vita frenetica in casa si comincia a pensare all'inizio dell'anno scolastico, a parte aver fatto scorta di scarpe ed abbigliamento, ci siamo preparati anche con lo zainetto nuovo, quest'anno barbapapà la fa da padrone, è l'ultimo anno di asilo alla mia piccola quindi quasi tutto le è permesso.



Questa torta è stata preparata per il compleanno di mia madre, è un semplice pan di spagna, bagna alla frutta e crema chantillty, ricoperta con panna e decorata con frutta fresca, l'idea  della decorazione con i fiori l'ho presa su internet, non conosco la fonte altrimenti la nominavo.

Vi auguro un buon fine settimana, spero di ritornare presto, un abbraccio, Fabiola.






mercoledì 30 luglio 2014

Ricetta torta salata con pomodorini, olive e mozzarella



Giorno....ci sono, cucino poco, ma ci sono!
Oggi vi propongo una non ricetta, ma un'idea rubata dalla rivista Sale e Pepe, vista anche in molti blog di tante colleghe, tempo fa sfogliando la rivista, i colori di questa torta salata mi hanno colpita e ed ho immaginato la bontà, riprodotta il giorno dopo è stato un vero successo.
Vi auguro una buona giornata, metterò Olio e Aceto in vacanza per un pò, ma spero di riuscire a pubblicare un'altra ricetta estiva!
Un abbraccio, Fabiola.

Ingredienti:
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 20 pomodorini piccadilly
  • 20 olive verdi denocciolate  Ficacci
  • 15 mozzarelle ciliegino
  • Sale
  • Origano
  • Foglie di basilico
  • Olio extravergine d'oliva
Stendete il rotolo di pasta sfoglia, in una teglia, io Guardini, ricoperta di carta da forno, bucherellate il fondo con i rebbi della forchetta. Lavate per bene i pomodorini, condite la torta salata, alternando mozzarelle, olive e ciliegino, infine salate, aggiungete l'origano, le foglie di basilico. Infornare a 220° per 20 minuti, appena è cotta unite un filo d'olio e servite.

venerdì 25 luglio 2014

Ricetta involtini di crudo con mousse di tonno


1000 post, e non sentirli, insomma, aggiungo, in questo periodo di blog non ne ho proprio voglia, e l'idea di abbandonarlo è sempre in agguato, ma ieri quando ho salvato in bozza ed ho visto il numero a 4 cifre, mi ha un pò emozionato, non me ne ero resa conto, talmente di fretta per ora vado. Non sono tutte ricette, ma anche post, che raccontano scorci della mia vita e delle mie esperienze, mai avrei pensato di arrivarci quando ho aperto questo mio spazio. Un grazie va a chi, nonostante la mia ripetuta assenza dai vostri blog, mi segue ancora, grazie infinite, mi date la forza per continuare. Oggi vi propongo ancora una no-ricetta, veloce ed estiva, un antipasto da preparare in anticipo, ma può anche sostituire un pasto, per me è stato così.
Vi auguro un "caldo ed estivo" fine settimana, un abbraccio Fabiola.

Ingredienti:
  • 10 fette di fiocco di prosciutto Terre Ducali (va bene anche il classico crudo)
  • 20 g di capperi
  • 100 g di filetti di tonno Nostromo
  • Maionese
  • Pepe nero
  • 3 fili + 10 fili (per chiudere gli involtini) di erba cipollina
Come prima cosa dissalate i capperi, frullateli, unite in una ciotola il tonno, sbriciolato, i capperi, pepe nero, l'erba cipollina, tagliuzzata, ed infine la maionese (io raffinata calvè), mescolate per bene. Disponete le fette di crudo una spianatoia, mettete una noce di ripieno al centro ed arrotolate, sigillate con un filo di erba cipollina, fate riposare 30 minuti, in frigo prima di servire.

Piatto IVV